Era mio padre

Mio padre era solito informarsi molto di economia, nonostante fosse medico –> c’entrava nulla con tale mondo.

Bhe, come dire, tutto il casino della crisi americana… Bhe, lui continuava a dirlo e l’ha detto praticamente fino a che ha potuto che ci sarebbe stato tutto ciò. L’aveva predetto con una precisione incredibile nelle modalità e con una infinita imprecisione nei tempi.

Lo ripeteva spessissimo. L’America è sull’orlo di una crisi economica galattica, l’America sta per crollare, l’America è sull’orlo del baratro… E con lui i suoi colleghi, i suoi amici che lo seguivano in questa sua passione. Lui voleva, probabilmente, sfruttare gli eventi in qualche maniera. Come, non ne ho la più pallida idea.

Così, come dice mia madre:

Io ripenso a papà e ai suoi discorsi sulla crisi americana. E ora l’unica cosa che mi viene da dire in questi giorni è “ok, e ora che devo fare?”

Mannaggia a te. Mannaggia.

Annunci

One thought on “Era mio padre

  1. darionescu ha detto:

    Beh per come stanno le cose, se non siamo esperti o appassionati di economia, non ci resta che sperare che si risolva la crisi, no?…

    Però come insegnava Rauzi, le grandi potenze cambiano nel tempo; sarà un fatto storico?

    Io non ne so abbastanza e me ne pento :|

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...