Merda di padrone

“Guardi che porti fortuna, a tutti capita di pestarne una”?

Ho deciso una cosa.

Importantissima per la vita di tutti quanti, direi. Fondamentale. Bisogno primario.

Chiamerò l’evento di pestare una cacca di cane “pestare una merda di padrone”.

È così stupendo come modo di dire che sono davvero fiero di me stesso. Sono un poeta, ecco.

Annunci

3 thoughts on “Merda di padrone

  1. […] Da un tetto e l’altro si arrivava alla fine di via dei Campani senza neanche pestare una merda di padrone. Da quell’altezza non ne sentivi neanche l’odore.  Si arrivava ad affacciarsi sul […]

  2. liberto ha detto:

    …allora sono schizofrenco. Dico? Ma hai scritto tu il commento precedente? Perché io non l’ho fatto. Forse la wordpress è impazzita perché ha fatto la stessa cosa sul mio blog. Cioè ha copia-incollato una frase del mio blog facendola apparire come un comento ad un capitolo…
    …comunque se vuoi puoi eliminare sia il commento sopra che questo… cià.

  3. Amidee ha detto:

    Funziona che quando linki ad un post su altro blog, wordpress in automatico scrive nei commenti di tale post (si chiama pingback) che tale articolo è stato citato P:
    nessuna schizofrenia :D

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...