Credo d’aver scoperto

Tendenzialmente ormai non mi dà fastidio praticamente nulla. Ci sono pochi argomenti che se tirati in ballo o derisi sono capaci di infastidirmi e sono tutti molto personali.

Però ormai sono arrivato a non badare seriamente ai comportamenti altrui, ai pensieri altrui, a scartare parti non necessarie degli eventi che mi accadono… Tutto finalizzato a vivere la vita in santa pace e, fondamentalmente, a non lamentarmi.

La cosa funziona veramente da Dio, sono felice, sto imparando ad affrontare i problemi della vita a testa alta e con un piacevole distacco – senza ovviamente sfociare nell’irresponsabile.

Il fatto più positivo è che fondamentalmente non ho nemici – mi spiego meglio, riesco ad avere buoni rapporti veramente con chiunque. Dal truzzo di periferia ai nerd, non ho problemi con niente e nessuno al punto anche di apprezzare anche la compagnia di certi individui altrimenti molto difficili. 

La chiave sta nel non giudicare – in generale – e soprattutto dare molto meno peso ai lati negativi delle persone rispetto a quanto si possono esaltare gli aspetti positivi.

Quindi in primo luogo magari il sopra citato truzzo non lo sto a giudicare in quanto truzzo e poi magari lascio perdere il fatto che sulle prime si fa figo ma quando in realtà se lo stuzzichi sulle corde giuste che so è simpatico. Una cosa simile, ecco.

Ma non è questo l’argomento del post. Non sono qui ad insegnare a diventare Gesù.

È l’introduzione al fatto che credo d’aver scoperto qual è una cosa che mi sta sul cazzo, senza possibilità di ritrattare il giudizio o dare poco peso o chissà cosa. Qualcosa che mi dà estremamente fastidio sentire.
È sentire qualcuno che si bulla dell’autolesionismo. Di farsi figo per il numero di canne fattesi, il numero di birre\alcolici scolati e lo stato di ubriachezza finale. 

Mi sta sulle palle. Punto.

Nella prossima puntata vedrò anche di capire perché. Ora ho sonno…

Annunci

2 thoughts on “Credo d’aver scoperto

  1. darionescu ha detto:

    Anche a me…
    A me da fastidio non tanto questa gente ma quanto il fatto che questi piacciano agli altri (e a persone a cui tengo) nonostante siano dei #§&%£$

  2. liberto ha detto:

    … eri partito bene.
    Poi?
    Ch’è successo?

    Lascia che l’acqua scorra. Non è compito nostro essere argini. Nostro compito è quello di cogliere a piene mani.

    No Gesù. Lui si lamentava fin troppo.

    http://www.iononmilamento.wordpress.com

    p.s. : mi son permesso di inserirti nella pagina delle proposte. NonTiLamentare.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...