Feature: Fail.

C’è un sito. I Can Has Cheezburger. Il concetto è semplice: foto di gatti a cui vengono apposte divertenti didascalie in inglese sgrammaticato incomprensibili ai più (specie a chi non ha un gatto).

Va bene. Come ho detto, la cosa è estremamente semplice, quindi tale dovrebbe rimanere no?

No?

No. Come ci insegna Baywatch, se si possono fare 12 serie su dei cazzo di bagnini si può veramente complicare e tirare in lungo ogni cosa.

Al sito viene aggiunta una bellissima parte in cui ognuno può mandare una sua foto e mettere attraverso il sito la didascalia. Le foto vengono lasciate a disposizione degli altri utenti per poter mettere altre didascalie magari più divertenti, a tutto ciò viene aggiunto un sistema di votazione e il sito viene inondato ogni giorno di stupende foto con divertentissime didascalie. Stupendo. Va da solo.

Puoi fare altro? Con delle immagini e delle didascalie?
Onestamente………… no.

Però non ci si può fermare così. E allora ecco la nuova feature: alle foto si può allegare un clip audio registrato dagli utenti che pronunciano la didascalia o ne dicono una nuova a voce.
Feature inutilissima assolutamente non divertente. All’ennesimo clip audio non divertente ho smesso ufficialmente di ascoltarli.

C’è un… Limite a quello che si può aggiungere a delle immagini di gatto con didascalie. Come c’è un limite a quanto puoi tirare una serie di bagnini, come ci dovrebbe essere un limite a tante, tante cose…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...