Quando è troppo è troppo

Tendenzialmente, cerco di lasciar perdere il più possibile quando mi capita un qualsiasi evento avverso, cerco di evitare di dare importanza ad un sacco di cose.
Anche quelle a cui può sembrare che dia molta importanza, in realtà riesco a farmi una ragione dell’ineluttabilità degli eventi, qualsiasi sia la causa, e finisco per lasciare stare.
Anche quando a farmi qualcosa sono state altre persone e quando certe cose si potevano benissimo evitare.

Mi è capitato però in questi ultimi tempi di dover arrivare ad una scelta critica, un punto veramente dolente.
Troncare i contatti pacifici con una persona. Per manifesta…

Non qui i giudizi.
Anche se mi è già capitato in tempi non troppo remoti di dover troncare completamente i rapporti con una persona, in quelle occasioni era una semplice accettazione dei fatti, un rendersi conto che dall’altra parte i rapporti non ci sono mai voluti essere. E allora adios, no?

Qui si tratta di una cosa diversa. Si tratta di vedere una persona ogni giorno e sapere di essere in aperto, completo, totale conflitto con essa.
Si tratta di doverle dire magari domani “col cazzo che tu avrai più un passaggio in auto da me”

Onestamente? Non vorrei farlo. Ma quello che mi dico è che io non ho fatto nulla di che per meritarmi tutte le male parole che mi sono arrivate, se non il puro esistere. E che ho sopportato per un tot di tempo tutto, ho lasciato correre uscite e attacchi per un sacco di tempo.

Ma arriva un momento quando devi renderti conto che quando troppo è troppo, e non si può continuare a lasciare correre tutto…
Non pensavo che sarei mai arrivato a dover prendere una decisione simile, almeno… non con qualcuno di così vicino.

Rapporti umani di merda.

Annunci

One thought on “Quando è troppo è troppo

  1. euclide ha detto:

    E’ molto pesante e radicale quello che dici. E sembra che tu abbia sopportato e basta senza parlare apertamente con quella persona. Perchè non le dici tutto questo prima di troncare in modo definitivo i rapporti? Potresti sapere se non altro il motivo degli attacchi e delle male parole che ti arrivano….e forse renderti conto che forse non ha tutti i torti (la mia è solo una ipotesi ma altrimenti non mi spiegherei gli attacchi per un sacco di tempo di cui parli).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...