Q2

Chissà chissà chi sei.
Chissà che sarà…
Chissà che sarà di me…

Lo scopr…

… no.

… Proprio no.

Ogni volta che si ricomincia si parte con una carica che il 95% delle volte finisce dopo poco, molto poco.
Più si va avanti, più ad ogni volta si è meno illusi.

Domani mattina salgo di nuovo su un autobus senza avere la benché minima idea di quello che potrebbe succedermi, e così sarà più o meno per ogni benedetto giorno della mia vita.
Al massimo mi sveglio con una pallida previsione in testa di come andranno le cose durante il giorno. E se ciò che aspetta non mi garba, è quasi la norma accettare tutto come un’altra cazzata che non ammazzandomi (si spera) potrà solo rendermi più forte.

E la cosa più incredibile è che se un giorno avessi la certezza al mattino di ciò che mi succederà nella giornata… Sarebbe la fine del divertimento.

Mi rendo conto che l’incertezza, QUESTA incertezza è il sale e l’agonia della vita contemporaneamente.
Domani potrebbe piombarmi un meteorite in testa dal cielo come potrei trovare l’amore della mia vita. È già scritto ciò che succederà, ma non mi è dato saperlo. Non mi è proprio possibile.

Posso modificare il mio stile di vita in base a questo?
“Vivi ogni giorno come se fosse il tuo ultimo”… Sì, bella merda.
Non puoi avere il meglio della vita ogni giorno. Non puoi vivere ogni giorno della tua vita pensando che se lo usi bene sarà un altro bel giorno perfetto, tanto da essere felice se muori alla fine di esso.

Proprio perché nessuno sa come ci può andare il mese, la settimana, il giorno, l’ora, il minuto non si può ragionare in quest’ottica. È bambinesco poter pensare di vivere sempre al 120%.

L’unica, dal mio punto di vista, è salire sullo stracazzo di autobus pensando a ciò che potrà essere domani. Pensando che tutto ciò… servirà.
Che se non è oggi la mia giornata da “ultimo giorno ideale”, magari lo sarà domani.

Capisco cosa voleva dire Steve…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...