WysiNwyg,d

Nel mondo dell’informatica un acronimo comune è il famoso “WYSIWYG”: What you see is what you get, usato quando ci si riferisce a un qualsiasi ambiente in cui ciò che si vede a schermo sarà esattamente quello che sarà il risultato finale pubblicato.
Può essere un sito web, un documento, un’immagine. Quello che vedi a schermo sarà poi il tuo sito, il tuo documento stampato o la tua immagine su carta. Generalmente ci si può aspettare che più o meno tutto sia wysiwyg.

Evidentemente no.

Nel 2007, con il Web 2.0 ormai presente anche nei tostapane di tutto il mondo, ancora no.
Un po’ come nel 2007 ci sono ancora siti che non mi permettono di avere un nickname più lungo di 10 caratteri.
Un po’ come nel 2007 MSN decide che io non posso avere più di 250 amici.
Ma queste sono altre cose. Decisamente altre cose.

Ora, io scrivo i miei benedetti post ogni giorno dal sito stesso in cui li pubblico (wordpress.com).
Il loro COMPITO è dare una piattaforma per i blog valida. Il che implica anche che il blog VENGA SCRITTO.

Editor Avanzato, chiamato anche WYSIWYG (What You See Is What You Get – ciò che vedi è ciò che ottieni) significa che il testo viene formattato mentre lo si digita. Mentre tu ti concentri sulla scrittura, l’editor avanzato crea il codice HTML. Gli stili dei caratteri, i link, le immagini appariranno esattamente come appariranno su internet.

Dicono loro del loro editor.
Hm.
Sì. Peccato che il loro editor sia wysiNwyg,d ossia: what you see is NOT what you get, dumbass.
Perché sono sciocco ad affidarmi allo strumento per scrivere un BLOG di una piattaforma di un BLOG, no?
Già, perché nel loro nuovo potentissimo editor non funzionano gli accapo.
Seriamente, devo inserirli io a mano. Devo mettere il tag “br” o “p” per i paragrafi come se fossi tornato nel 2001.

È un po’ come se andassi dal benzinaio, chiedessi della benzina e mi ritrovassi nel serbatoio olio di colza.
Funziona eh, ma peggio e non è esattamente quello che avevo chiesto.

Mi ritorna alla mente poi quel fantastico episodio che ho avuto con Word 200x, per cui io chiedevo di stampare a carattere 700 una benedettissima P (per il PRINCIPIANTE di guida) e mi usciva una P dimensione puffo.

Possibile che la scelta migliore sia ANCORA blocco note?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...