Timore

Ormai sono piuttosto abituato a viaggiare in giro; sono stato in posti anche piuttosto… “bizzarri”.
Eppure ancora adesso vengo preso da un oserei definire curioso senso di inquietudine quando mi si parla di andare in Olanda per una settimana.

Un piccolo timore, di andare a vivere in un luogo esterno per anche solo pochi giorni, come se fosse una invasione della tanto inutile “privacy”. Dormire in un letto che non è il mio è la parte che più mi irrita di un viaggio (che per il resto può anche essere stupendo, nota bene).

A me piace moltissimo viaggiare. Potrei partire domani stesso per andare a visitare di nuovo l’India, andare in Malesia senza nemmeno sapere quali luoghi andare a visitare o andare nel mezzo della Cina senza manco una guida…

Ma questo senso di timore ho l’impressione che non riuscirò mai a toglierlo…

Annunci

2 thoughts on “Timore

  1. darionescu ha detto:

    Anche io ho abbastanza paura a andare per una settimana in una casa con estranei che non parlano la mia lingua e che ho appena scoperto essere mussulmani :| Vabbeh non porterò vino e speck :D Il grana padano risolverà ogni cosa :P

  2. chillbill ha detto:

    Secondo Freud tutto ciò implica il fatto che tu sia molto insicuro sessualmente :sisi:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...