Un cassetto di Ricordi

Ricordi, con la R maiuscola non perché è un cassetto firmato dall’omonimo negozio ma perché sono Ricordi importanti.

Nessuno è così cuordipietra da non ritenere un cassetto di Ricordi un pezzo importante della propria abitazione.
Un cassetto intero, un vagone di un treno, un cargo di ricordi può riversarsi in un piccolo oggetto… ma questo poi prima o poi, se non viene prima perso, verrà riposto in un cassetto assieme ad altri suoi simili.

E tutti questi piccoli pezzettini di vita riposti con cura servono quando la nostra mente fallisce, riscavando e ritrovando episodi valevoli di essere ricordati.
Una volta una collega di mia madre perse il suo cassetto in un trasloco, gli fu rubato l’intero TIR con tutte le sue cose. Due generazioni di cassetto di Ricordi scomparse.
Se succedesse a me, potrei perdere la voglia di sorridere per qualche mese. Anche qualche anno. Bisogna tenerlo stretto stretto, che nessuno osi toccarlo, rovinarlo. E’ un tesoro (:
———

Le ricerche allucinanti di Google oggi sono…

“dopo i 50 anni la donna e ancora focosa”… i WTF animaleschi continuano
“frase di delusioni amiche”… frasi di delusioni? O.o
“giornata di un truzzo”… ._.”

Annunci

4 thoughts on “Un cassetto di Ricordi

  1. RoccoBalocco ha detto:

    Mi ricordo ancora il mio primo giorno sui banchi di scuola, come l’ultimo, solo che faceva un po’ più caldo, i banchi un po’ più piccoli con quelle ridicole seggioline di plastica dura, con l’astuccio di metallo, quello dei colori belli, spalancato sul banco e una distesa di matite smangiucchiate dai riflessi sgargianti.
    La maestra sulla cattedra è su un trono e regna
    e gesticola come come una piovra impazzita un enorme polpo colpito da crisi epilettica e bofonchia e declama e proclama nel suo imbarazzante delirio di onnipotenza..
    Certe notti mi sembra di rivedermelo davanti quel foglio bianco e silenzioso che mi stava a guardare fisso negli occhi e mi diceva
    -Mbeh, niente da dichiarare, che fantasia povera, si vede che i tuoi genitori non ti volevano bene! Quanti anni hai? Sette e mezzo? Alla tua età io ne avevo quasi nove..
    Avessi visto i tempi che c’erano ai miei tempi..
    Grazie al cielo lo interrompeva la voce baritonale e raschiata del professore Lumacone (non era il suo nome, era a causa della bava, ma ve lo racconto dopo) raschiata dalle sigarette che in grande quantità accendeva, e che in buona parte finiva nei nostri teneri polmoncini.
    -Tema:
    (poi si rischiarava la voce con uno scaracchio e faceva un gesto come per tirare le orecchie di un cane)
    1) Stanotte ho sognato la casa dove sono nato e mi sono svegliato nella casa dove sono nato
    2) La fotosintesi clorofilliana e i risvolti che ha provocato nell’attuale governo e nella struttura filo-ambientalista dei maggiori partiti della maggioranza
    3) Commenta la poesia di Emilio Palluccio:
    Due coniglietti bianchi
    in un giorno come adesso
    andarono nel parco
    e in un solo amplesso
    ebbero cento coniglietti
    e li buttarono nel cesso
    4) Come la teoria della relatività ristretta ha modificato la gestione dei Bar in Italia

    Io scelsi il più improbabile
    il terzo e alla consegna fui cacciato dalla classe per le seguenti due ore affinche mi rendessi conto di ciò che avevo fatto e dei danni che avrei potuto arrecare se qualcuno avesse letto cioò che scrivevo..
    e me ne resi conto… me ne resi conto eccome
    :)
    AM

  2. Alberto ha detto:

    HAHA ehi carina sta storiella!

  3. RoccoBalocco ha detto:

    Non è esattamente una “storiella” ma lo prendo come un complimento

  4. Amidee ha detto:

    Grazie al cielo io sono stato salvato dall’incubo dei temi °_°
    Abbiamo sempre fatto una versione più “soft” molto meno TERRORIZZANTE xD
    Quanti bei ricordi delle elementari… *_*

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...