Day Eight: Friends?

Ah! Reprise! Ebbene sì, con un colpo di scena… Un giorno aggiuntivo della serie di post dedicati al tema dell’amore.
Qui il primo dei precedenti 7 episodi P:
Dice il detto, “tra amicizia e amore c’è la distanza di un bacio”

Come prima cosa, voglio subito abbattere la parte più “materiale” della frase.
Perché il genere di cose che puoi permetterti di fare con un tuo amico o con la tua ragazza è completamente differente.

Il resto del rapporto è molto simile: totale fiducia dell’altro, sincerità e cazzabubbole varie. Spero che nessuno abbia da dover leggere e imprare di queste cose perché sono veramente alla base di ogni rapporto umano che vada oltre alla sola conoscenza. (Anche se certe persone dovrebbero farsi un ripassone, me ne sto convincendo. Ma vabé.)

Ma la differenza di, come dire, “libertà”… è COMPLETAMENTE differente.

Il solo fatto che con i miei amici posso lasciarmi a commenti del tipo “va che pezzo di sticchia quella lì” (per andarci leggeri), cosa che non si può assolutamente fare davanti alla propria ragazza, cambia in maniera radicale il genere di possibilità di azione che si ha.

Ovviamente tutto è dato dalla enorme suscettibilità dell’individuo di sesso femminile xD

La seconda grande cosa che mi sento di criticare di quella frase, presentandomi con un campione statistico di esperienza personale imbarazzantemente favorevole verso la mia tesi, è che amicizia tra persone di sesso opposto… Non esiste.
Cioè, esiste, ma con forti limitazioni… oppure senza limitazioni ma con una percentuale dello 0.01% dei casi :D

No, non ci credo. Non ci credo che quando una ti dice “ah pensavo che fossimo solamente amici” lo dice sul serio. Per favore.
Se un ragazzo porta avanti una presunta “amicizia” con una ragazza vuol dire che la considera (o considererà) un possibile obbiettivo, prima o poi. MATEMATICO.

Per cui la frase di prima ha veramente POCO valore. In quanto tutto NON parte come “amicizia” e NON ha le stesse caratteristiche dell’amicizia.
È simile, ma è come confondere oro e ottone perché hanno lo stesso colore.

————————

Anche oggi ricerche assurde di Google hanno portato qualche deviato mentale sul mio blog… vediamo…

“la mia donna rumena” … LOL… Daaaario?
“frasi con avere la coda di paglia” … frasi con avere italiano… xD
“cartoni animati + se sei veramente pentito”… un accostamento molto comune xD
“scoprire predisposizione per la musica”… boh, prova a metterti a suonare O.o

Annunci

13 thoughts on “Day Eight: Friends?

  1. darionescu ha detto:

    Tralasciando la prima ricerca… -_-

    Dicendo dell’amicizia tra uomo e donna stai un po’ generalizzando… Cosa vuol dire “un possibile obiettivo”… Se io apprezzo una ragazza e mi piace stare insieme a lei, anche se c’è amicizia e non amore (amore inteso come attrazione fisica reciproca), io lo faccio… E se la ragazza mia amica sta volentieri con me, anche se non le piaccio tanto da stare insieme, tanto meglio. E’ cmq una cosa su cui si potrebbe stare a discutere per ore…

  2. sissi ha detto:

    si concordo con dario XD
    io sono piena di amici maschi..
    e ovviamente non sono mica un possibile obbiettivo per tutti loro, anzi, direi proprio per ben pochi se non quasi nessuno!!
    secondo me esiste.
    punto.

  3. Amidee ha detto:

    Poi ci rimani male quando capisci che ci provano\rebbero con te in realtà… xD

    Ti è già successo una volta con la persona che ha scritto il commento sopra al tuo… E forse non vuoi sapere di altre persone.
    Non vi fossero successe queste cose, eccheccazz.

  4. sissi ha detto:

    ma dai non puoi dire che è SEMPRE così!!!!
    insomma, questa è una generalizzazione bella e buona e inutile.
    pechè non è vero..
    ci sono quelli che ci provano e quelli che osno semplici amici senza che l’interesseb vada oltre..
    se poi tu ci provi con tutte le tue amiche, è un altro discorsoXD

  5. Amidee ha detto:

    La mia opinione non viene dal nulla ma, come ho scritto, da una esperienza piuttosto lunga di episodi legati a ciò.
    Fossi in te comincerei a sospettare anche dei più insospettabili, giusto per evitare sorprese e cascare dal pero.
    D’altronde ho capito che voi donne non volete ammettere questo pezzo di realtà “scomoda”… Non me la prendo e non mi ci punterò troppo su se non hai intenzione di accettare questo fatto.
    Di TUTTI i tuoi “amici” al massimo ne salvi uno dal pensiero di considerare la vostra amicizia come una possibilità di sbocco verso qualcosa di più.
    UNO. Perché è questa la casistica.
    Parlo di amici, ragazzi con cui ti vedi, per cui faresti non dico di tutto ma un bel po’.
    Non i conoscenti ovviamente, anche se mi piacerebbe davvero vedere la casistica anche di chi ti conosce di superficie.

    Comunque, bada che chiunque tu consideri il tuo “migliore amico” prima o poi ti darà la “delusione”. Se non l’ha già fatto.
    Dario è stato solo una piccola parte di quello che può succedere, stai ben attenta.

  6. CricetoBianco ha detto:

    Indendi dire che ogni uomo ci prova con ogni sua possibile amica? Urca, ma siete degli animali!:P

  7. sissi ha detto:

    bene, a quanto dici tu non ci si può fidare di nessun ragazzo perchè danno solo delusioni vero?
    beh non so da dove arrivi questa tua totale sfiducia nel tuo sesso ( ma anche in quello femminile)..anzi sopratutto da quello femminile visto che da quello che dici si capisce che c’è qualcosa di amaro nelle tue parole..
    accettare quale fatto?
    non ci sono fatti da accettare.
    non so perchè continui a mettere in ballo Dario tra l’altro; e cmq la nostra amicizia va avanti nonostante qualsiasi cosa tu dica.
    sospettare dei più insospettabvili?
    e non vivi più se devi pensare che ogni tuo amico può provarci con te o deluderti i qualche modo!
    senti, lo ribadisco; non puoi fare delle tue esperienze una legge universale…

  8. darionescu ha detto:

    Marco, sei condizionato dal pregiudizio e soprattutto rimani attaccato alla tua opinione! Non hai abbastanza la cognizione dei fatti accaduti tra me e Silvia per giudicare il nostro rapporto! Ti perdi un sacco nel non essere amico di una ragazza comunque!

  9. Amidee ha detto:

    Sissi, un po’ di calma please.
    Anzitutto, la mia non è sfiducia ma puro e semplice realismo, la cosa mi sta più che bene. Se sto bene con una ragazza, ci parlo volentieri, mi piace passare il tempo con lei ecc, vuol dire che ci sono le basi per un rapporto amoroso più stabile. Se dovessi scegliere, meglio una con cui SO di stare bene che la prima che capita, no?
    Uso il termine delusione perché è in genere delusione che genera in una ragazza lo scoprire che un suo presunto caro amico in realtà ci provava “e basta”.

    Io non saprò cosa è successo per bene tra voi due, da quello che mi è stato raccontato la cosa rientra perfettamente nella mia tesi. Inoltre, tu dici che l’amicizia va ancora avanti qualsiasi cosa io dica… ma… (e qui interrompo, non voglio seminare zizzania e rovinare rapporti altrui. Ti chiedo di RAGIONARE però…)

    L’ultima ragazza che ho considerato mia amica è finito per risultare che ci provava LEI con me, e la cosa è venuta a galla nel peggiore dei modi (ovverosia quando io mi sono messo con un’altra – momenti buii et sconosciuti ai più della mia vita). In realtà la cosa è 20 volte questa complicazione, ma alla fine l’unico risultato è stato che se la cosa fosse partita bene AL CHIARO DI LUCE sarebbe andata 20, 30 volte meglio.

    Non so nulla di questa cosa ma mi ci butto lo stesso: Pietro lo conosci dalle elementari, giusto? Quanto è passato prima che ti ci mettessi assieme?
    Eppure vi conoscevate, eppure ti piaceva già da allora no? Non so, magari è successo tutto in due giorni e fine, ma se non erro vi frequentavate già da un sacco.

    Altro che legge universale dalle MIE esperienze… Secondo me a scavare c’è già abbastanza per farne una dalle tue.

  10. darionescu ha detto:

    Non posso più commentare senza riportare esempi la cui pubblica conoscenza potrebbe infastidire la mia AMICA… però una cosa: è evidente che stai cercando di girare il dito nella piaga a scapito di lei, dati gli esempi che fai… Se non vuoi offendere la persona con cui stai dibattendo ti consiglio di scusarti con lei, non stai mica parlando con un nemico da smontare a livello morale! Pensa comunque a quello che è successo tra me e la Giulia… Alla fine si è scoperto che la frase “rimaniamo cmq amici” era solo per non farmi dispiacere, ma non rispecchiava la realtà (siamo semplici compagni di classe)… perchè con Silvia non è successo così?

  11. sissi ha detto:

    sono calma.
    semplicemente non capisco perchè devi tirare fuori esempi che non centrano e storie che non conosci..
    ogni storia è cmq un caso a sè; se proprio vuoi generalizzare…generalizza con tuoi esempi o con cose che conosci abbastanza.
    evidentemnete hai smesso da tempo di considerare le ragazze come amiche…
    ma non so, non giudico perchè magari hai anche tu storie che io non conosco.
    dico tutto questo nel pieno rispetto delle tue idee; sei liberissimo di esprimere il tuo parere, credo solo che tu debba cmq sapere come si è svolta una situazione prima di tirarla in ballo.
    ora basta XD

  12. darionescu ha detto:

    Cosa si ripesca a volte… Le cose sono cambiate molto in questi mesi…Non saprei come commentare questo post ora come ora. Mistico.

  13. Amidee ha detto:

    Non lo so, è che un “te l’avevo detto” ogni tanto proprio non è sufficiente.
    Solo rido a pensare quante volte ancora ho visto la mia tesi confermata, confermata e confermata ancora.
    Purtroppo fa veramente male sentirsi dire certe cose e ancora di più dirsele.
    Bah.

    Hei Wario, la tua AMICA ora quanto ti parla?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...