Una parola che vi rimane in mente

Un post simile a uno presente sul blog di Dario…

Non vi è mai capitato di avere una parola ricorrente nella testa? Ok, lo so non è il post più intelligente e profondo di questo blog, ma non sono il primo a cui capita.

Una di quelle parole che hai voglia di dire, non sai perché, non ha senso.
A me viene da dire la parola “sette”.
E’ come se la dovessi dire a qualcuno, se fosse la risposta a qualcosa e il fatto di non sapere PERCHÉ mi è rimasta fissata… è fastidioso!

Sette (e derivati tipo settemila o sette miliardi), non so perché.

C’è sta parolina che ogni tanto sbuca e mi dice “Hei, sono qui! Non ti sarai mica dimenticato di me?”.

Che cosa strana, il nostro cervello \:

Annunci

3 thoughts on “Una parola che vi rimane in mente

  1. Cassy ha detto:

    Sei un po paranoico amidee.

    Perche’ nn esci per strada a dire “Sette” a tutte le persone che incontri sconosciute per prime?

  2. Amidee ha detto:

    Bah. Devo dire che avere scritto questo post mi ha sollevato un po’ quel senso di oppressione numerica \:

  3. darionescu ha detto:

    Copiamo gli assenti??? LOL. A me non succede proprio così; solo con le canzoni, e quelle bruttissime tipo “Chiwawa”!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...