Tifo

"Beh Marco, avrai ben da ammetterlo: il tifo fa male! È una brutta malattia il tifo! Tante persone ne sono morte!"

A parte la battuta fine ma veramente orrenda, Rauzi dispensò ancora una perla di saggezza. Facile questa, ma come dice lui le cose non le dice nessuno :D

Bene, sono partiti i mondiali anche per quest'Italia che con il calcio ha troppo a che fare.
E ancora una volta il tifo mondiale colpisce.
Nel bene, nel male.

A me piace tifare per l'Italia (e, perché no, gridare FORZA ITALIA :D) in quanto un po' di spirito patriottico serve ogni tanto P:
Ma non ho mai capito come il semplice avere simpatia per una squadra possa degenerare in certi atteggiamenti, come un gioco possa diventare un culto.

Non ho mai concepito tutto ciò.
Homer Simpson diceva: "Ognuno ha bisogno di credere in qualcosa, io credo che mi farò un'altra birra."

Il tifo è un culto, insomma.
E a pensarci bene, dal momento che ogni culto ha i suoi estremisti nel bene e nel male, anche il calcio non si esime dall'averne anch'esso.

Ma ciò non toglie che come fede è molto fragile P:

Annunci

One thought on “Tifo

  1. darionescu ha detto:

    Il grosso problema è che si tifa spesso CONTRO le altre squadre, ed è questa la malattia. Invece se si tifasse solo PER l’Italia o qualsiasi squadra non ci sarebbero rivalità tra tifoserie. Il tifo ai Mondiali di Calcio non è una guerra contro le altre nazioni, ma è incoraggiamento verso i rappresentanti della nostra nazione nel mondo del calcio. Gli episodi di violenza, sia tra i tifosi sia tra i giocatori, sicuramente verrebbero sanzionati dalla FIFA, se si verificassero, quindi credo che la giustizia ci sarà.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...