È buffo,

come il tempo scorra in maniera inesorabile.

Ho avuto una pessima sensazione oggi quando sono sceso dall'autobus al ritorno da scuola. Ho compreso, in maniera chiara e lucida, che i minuti che erano trascorsi nella mattinata erano completamente andati.

Sembra cosa banale, ma è stato un vero fulmine a ciel sereno. Mi sono reso conto che non potevo esultare perché "sono finalmente passate altre 5 ore di scuola" perché quelle 5 ore non le potrò mai più rivivere. E la cosa mi ha colpito, non sapevo che pensare.

Diceva un quote in signature di un utente di IGZ, non mi ricordo più chi non mi ricordo più dove… "Si diventa adulti quando ci si rende conto che un giorno si morirà". Il concetto è molto simile, e mi inquieto al solo pensarci…

Non so se potrò più scnedere dall'autobus senza pensare a ciò… Rabbrividisco all'idea.

Annunci

2 thoughts on “È buffo,

  1. Drugantibus ha detto:

    Davvero curioso…comunque qualcun altro diceva che “il tempo è respirazione”, ringrazia ogni volta che ti accorgi dello scorrerre del tempo, perchè devi ringraziare il fatto di esser vivo…
    Si diventa adulti quando ci si rende conto che un giorno si morirà, ma si diventa realmente esseri umani quando ci si rende conto che ogni secondo che viviamo, non è da rimpiangere, ma da ringraziare, perchè ci permette di essere ciò che siamo e ci permetterà di diventare ciò che saremo…Bye

  2. MeG ha detto:

    oh grandissimo zur libera questo uomo dalla pazzia….
    :P grande cara!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...